Blog

Via Vicinale di Segalato (Lucca)

La partenza è qui.

10m metri prima che inizi lo sterrato per Montecatino, dobbiamo girare a destra e proseguire fino a che la strada asfaltata non finirà. a quel punto vi troverete a costeggiare Villa Nicolai (di color giallo). Proseguite la strada che a quel punto è diventata sterrata e dopo circa 20m vi troverete su una curva a U.

girate a destra in un prato che costeggia il muro di cinta della villa, e proseguite sempre dritto. Entrerete in un bosco, dovete ad ogni incorcio tenervi sulla sinistra.(il primo incrocio imboccherà un viottolino costeggiato da cipressi; il secondo è una curva secca sulla sinistra). Il sentiero vi condurrà ad un prato ben tenuto dove è presente un capannello.
Tenetevi sempre sulla sinistra troverete due sentieri.
Uno posto a destra è molto ripido; bé, voi prendete il secondo che si mantiene circa alla stessa altezza del prato. (è possibile che siano presenti arbusti a bloccare il passaggio).
Proseguite per circa 100m fino ad arrivare ad uno spiazzo con al centro degli arbusti. Prendete la deviazione a destra ben visibile a causa della presenza di uno scalino. Proseguite il sentiero che si snoda con curve ripide, strette e scavate dall'acqua.
Quando vedrete che il bosco inizia a diradarsi mantenetevi sempre sulla sinistra e arriverete in un uliveto.



Iniziate a scendere verso valle costeggiando una recinzione. Attraversando un uliveto giungerete a una mulattiera che si snoda per tutto l'uliveto.



Giungerete ad una strada asfaltata. Scendete verso valle fino a che non giungerete alla strada pricipale nei pressi di una croce nella frazione di arsina.



Arsina Borgo della Valfreddana, nato da un primitivo Casale posto lungo la diramazione della via Francigena che collegava “Campus Majore” (Camaiore) con Lucca, viene citato per la prima volta in una pergamena datata 25 dicembre 904 nella quale il Vescovo Pietro deve risolvere una controversia nata dalla permuta di alcuni beni posti in Arsina.
La sua chiesa dedicata a S.Frediano venne ristrutturata completamente nel XIX secolo.










Difficoltà: Difficile
Tempi di percorrenza:
30 minuti
Attrezzatura:
Consigliato portare attrezzatura per riparazione di camere d’aria.
Acqua:
Indicativamente portare circa 0,5L di acqua.
Fontane:
presente una nei pressi della chiesa di S. Lorenzo adiacente al cimitero in località Cappella ed una nei pressi della chiesa di Arsina.

 

 

 

 

A tutto fòo!
Lucca: sentieri e itinerari in mtb

Finalmente arriva Atuttofoo.it. Un sito completo di itinerari e consigli per gli appassionati di mountain-bike di Lucca e dintorni.
Qui trovate anche le storie dei borghi e degli edifici antichi che incontrerete durante i percorsi. A questo si aggiunge il blog di Atuttofoo.it, dove ci confronteremo condividendo consigli ed esperienze sul modo di affrontare le escursioni in bici e sulla manutenzione e il buon uso della mountain-bike.

 
Facebook Youtube Flickr HOME